“Siamo quello che mangiamo”: cinque ragioni per scegliere cibo di qualità e a km 0

“Siamo quello che mangiamo”: cinque ragioni per scegliere cibo di qualità e a km 0

“Siamo quello che mangiamo”: cinque ragioni per scegliere cibo di qualità e a km 0

Quando nel 1800 il filosofo tedesco Feuerbach affermava “siamo quello che mangiamo”, non aveva avuto un’intuizione del tutto sbagliata. Tutto il cibo che introduciamo nel nostro organismo infatti,  influenza direttamente il  fisico, così come i processi energetici e psicologici di ognuno di noi.  E, neanche a dirlo, a far la differenza nel processo alimentare è la qualità del cibo.

Purtroppo, considerando l’epoca in cui viviamo, mangiare cibo sano è diventato sempre più difficile. Non tutti, se non pochissimi, essendo costretti ad acquistare prodotti nel primo supermercato in città, hanno la possibilità di scegliere il cibo da portare sulla propria tavola. Ripensando alle nostre abitudini, sono più le volte in cui rinunciamo alla qualità per magari qualcosa di più pratico e veloce senza però renderci conto dell’influenza negativa che può avere sul nostro organismo. Più che altro, senza renderci conto che rinunciare a prodotti sani significa rinunciare ad uno stile di vita sano.

Valdichiana Eatinig, grazie al circuito di produttori ed agricoltori rigorosamente a km 0, porta avanti costantemente questa missione. Ma  vediamo più da vicino le ragioni per scegliere di mangiare cibo locale e di qualità:

  1. Principi Nutrienti.
    I così detti prodotti del “contadino” sono molto più ricchi di agenti nutrienti, ricchi di vitamina C, antiossidanti, minerali di calcio, ferro cromo e magnesio.
  2.  Favoriscono la crescita e lo sviluppo dei bambini.I bambini sono molto più sensibili alle tossine rispetto agli adulti. La scelta di cibi biologici aiuta a nutrire i loro corpi senza esporli a pesticidi e organismi geneticamente modificati, che hanno entrambi una storia relativamente breve di uso e quindi di sicurezza.
  3. Cibo veroe non fabbriche di pesticidi.Se stavate cercando il cibo dal colore accesso e la forma perfetta a tutti i costi, allora non state cercando del cibo sano. In tema cibo, il più delle volte l’apparenza inganna. Ad apparire perfetti ed appetitosi sono spesso i cibi geneticamente modificati, i cui sei possono continuare a produrre pesticidi dentro a chi li mangia.
  4. L’agricoltura locala supporta la Terra.L’agricoltura biologica è la sostenibilità scelta per il futuro e basta confrontarlo con le pratiche agricole moderne. Queste, infatti, sono spesso distruttive per l’ambiente attraverso l’uso diffuso dierbicidi, pesticidi, fungicidi e fertilizzanti che comportano drastici danni all’ambiente.
  5. Una versione domestica del commercio equo.Scelte alimentari locali e a km 0, provenienti da alimenti coltivati in aziende di piccole dimensioni contribuiscono a garantire alle famiglie di agricoltori indipendenti di essere in grado di creare i propri mezzi di sussistenza e ovviamente a continuare a produrre cibo di qualità.

A distanza di due secoli la scienza conferma che Feuerbach non ci aveva visto tanto lontano, anzi, possiamo dire che siamo quello che mangiamo a tutti gli effetti.
E se per voi quello che conta è cibo di qualità e una sana alimentazione, allora non vi resta che scegliere i prodotti di Valdichiana Eating.